Tutto il mondo è un palcoscenico
e gli uomini sono soltanto degli attori,
che hanno le loro uscite e le loro entrate.
E ognuno,nel tempo che gli è dato
recita molte parti...
William Shakespeare

BENVENUTI NEL MIO BLOG

BENVENUTI NEL MIO BLOG

martedì 16 febbraio 2010

IL NOSTRO CARNEVALE



anche qui da noi il Carnevale si festeggia con una sfilata di carri allegorici-grotteschi e tanta,tanta allegria...

2 commenti:

Paola ha detto...

Bello, variopinto e luminoso.Una volta anche da noi si festeggiava il Carnevale con la sfilata dei carri e tanti bambini mascherati.Poi l'usanza è rimasta solo in alcuni paesi dell'isola. Io ci faccio poco caso perché non amo molto il Carnevale, ma per i bambini è una festa ed è un peccato che certe tradizioni vadano a morire.
Ciao Marzia: ti auguro un buongiorno euna lienta giornata

Lina-solopoesie ha detto...

MARZIA
Si dice che che il carnevale e sempre il carnevale, coriandoli, maschere carri, ma chi di voi si ricorda i "gavettoni farina più acqua..con i costumi inventati da noi ai miei tempi cerano pochi soldi ,ci mettevamo i vestiti delle nostre mamme i ragazzi a viciversa Mha...se devo dire la mia verità...Poi col tempo il carnevale è sempre stata una festa che ho lasciato passare senza far nulla...
Mi mette tristezza...non so.....ma quello che mi rallegra e che e solo un giorno, e il cosiddetto "martedi grasso", l'ultimo giorno di festeggiamenti prima del digiuno della quaresima, e so che cambia la sua scadenza ogni anno, cadendo quarantun giorni prima di pasqua che viene calcolata in un modo complicato con le lune non so esattamente come ma e molto complicato.

Il mercoledi delle ceneri e semplicemente il giorno dopo carnevale, quaranta giorni prima di pasqua.
Ed io altro che il carnevale non vedo lora che arriva la Pasqua ......
BUONA NOTTEEEEEE LINA