Tutto il mondo è un palcoscenico
e gli uomini sono soltanto degli attori,
che hanno le loro uscite e le loro entrate.
E ognuno,nel tempo che gli è dato
recita molte parti...
William Shakespeare

BENVENUTI NEL MIO BLOG

BENVENUTI NEL MIO BLOG

sabato 8 maggio 2010

PER NON DIMENTICARE MAI

PEPPINO IMPASTATO
Giuseppe Impastato,chiamato Peppino nacque a Cinisi,in provincia di Palermo,da una nota famiglia di mafiosi,il 5 gennaio del 1948.Ancora ragazzo rompe con suo padre e va a vivere fuori casa e inizia una intensa attività politico-culturale antimafiosa e fonda Radio Aut con cui denuncia gli affari loschi e i delitti dei mafiosi di Cinisi e Terrasini e sopratutto del capofia Tano Badalamenti che aveva il controllo del traffico di droga internazionale. Nel 1978 si candida nella lista di Democrazia Proletaria alle elezioni comunali. Viene assassinato nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978, nel corso della campagna elettorale, con una carica di tritolo posta sotto il corpo adagiato sui binari della ferrovia. Pochi giorni dopo, gli elettori di Cinisi votano il suo nome, riuscendo ad eleggerlo, simbolicamente, al Consiglio comunale.Alla sua vita è dedicato il film "I cento passi" di Marco Tullio Giordano e la canzone di Carmen Consoli "ciuri di campu".
GRAZIE PEPPINO NON TI DIMANTICHEREMO MAI

6 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

MARZIA
COmplimenti x il post .
Che vergogna quasi tutti hanno dimenticato Peppino Impastato.

Ho seguito la sua storia di lui peppino era un ragazzo che ha combattuto la mafia, ribellandosi alla sua stessa famiglia mafiosa, tramite la sua "Radio Aut" ha fatto nomi e cognomi dei mafiosi siciliani in libertà e dei politici corrotti.

All'età di soli 30 anni viene anassassinato nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978...sono passati 30 anni dalla morte di questo martire della giustizia e qualcuno non sa nemmeno chi sia questo ragazzo:che vergogna!

ha combattuto le sue stesse origine familiari, poteva essere un boss rispettato e onorato della sua Sicilia e ha deciso di percorrere la strada al contrario, è il simbolo di tutti quelli che hanno ancora voglia di lottare e di credere in un mondo migliore

perchè si è impegnato in prima persona per farlo andando contro tutto e contro tutti, è l'emblema del coraggio,della gioventù che ha ancora dei valori e noi l'abbiamo dimenticato: che vergogna!

Ho visto "I Cento Passi" di Marco Tullio Giordana e sono rimasta abbastanza soddisfatta.
Trovo che sia stata fatta un'analisi abbastanza realistica e veritiera di quella che era la Mafia, un personaggio principale devo ammettere è stata fantastica!
CIAO E BUONA DOMENICA LINA

Lina-solopoesie ha detto...

Marzia
Questo Oggi è il grido della nuova Sicilia.... merita di essere postato...
Peppino la politica e la stampa sono state ingiuste con te.....
La politica non ti è stata vicino quando urlavi al mondo il disagio di una terra che non è solamente

mafia,quando urlavi la dificolta di crescere in un paese dove la Mafia si fa stato perchè lo stato non ce mai stato.

La politica era troppo occupata a difendere se stessa dagli attacchi del terrorismo il caso Moro su tutti.
La stampa era troppo occupata a vendere le notizie per fare cassa piuttosto che occuparsi di un uomo troppo piccolo per capire che eri in realtà il più grande dei nemici della mafia fatta stato.
Noi non ti dimenticheremo....
UCCIDETECI TUTTI.

SONO COMMOSSA OGNI VOLTA CHE LEGGO QUESTE FRASI....LINA

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Non dimenticare mai,chi ha lsaciato la propria vita per lottare contro la delinquenza.Anch'io presto dedichero vari post alle vittime dimenticate.Ti auguro una buona domenica,saluti a presto

achab ha detto...

Ciao Marzia,bello il tuo post,per ricordare un uomo che ha fatto molto nella sua corta e breve vita.
Non è da tutti fare quello che ha fatto lui.
Buona serata cara.
Un bacio.

achab ha detto...

Scusa dimenticavo,ho visto due bellissimi micioni sotto da te,i miei ti hanno sentita quando sei venuta a farmi visita e ti salutano,MIAO MIAO MIAO MIAO MIAO MIAO MIAO MIAO.

Lina-solopoesie ha detto...

CIAOOOOOOOOOOO
Pigrona... sempre lo stesso post.
Sono passata x darti la buona notte , se passi da me brindiamo a un nuovo giorno.
BACI
LINA